Autore: Redazione

Ora l’economia tedesca si scopre fragile

di Redazione, 14 Giugno 2018

Non saranno giorni facili quelli che attendono Angela Merkel e il suo governo di larga coalizione, che con il repentino cambiamento di alcuni fattori geostrategici ed economico-commerciali si troveranno ad affrontare un insolito momento di flessione. I rischi esterni, in primo luogo la politica del nuovo Governo italiano, e i timori di una guerra commerciale globale…


Ora i monumenti del Ventennio piacciono alla sinistra… come campi rom

di Redazione, 4 Giugno 2018

È scontro tra Luigi de Magistris e Vincenzo De Luca. L’ultimo terreno di battaglia sono le «Universiadi 2019» che dovrebbero iniziare condizionale d’obbligo considerati i ritardi accumulati e le difficoltà di avvio dei cantieri nel giugno prossimo con oltre 12mila atleti, provenienti da 170 nazioni, e un giro d’affari stimato in un miliardo di euro.…


La prima mossa del nuovo Friuli di Fedriga: via dalla rete LGBT

di Redazione, 31 Maggio 2018

La Regione Friuli Venezia Giulia, guidata da Massimiliano Fedriga e da una coalizione di centrodestra, ha deciso di recedere dalla rete nazionale delle Pubbliche amministrazioni anti discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere (Re.a.dy). “Le istituzioni scolastiche e le famiglie hanno strumenti sufficienti per insegnare e trasmettere i valori del rispetto e della diversità. Ogni altra iniziativa sul…


Giuseppe Conte, chi è il Premier che piace ai 5 Stelle

di Redazione, 21 Maggio 2018

54enne professore di diritto privato all’università di Firenze e alla Luiss, Giuseppe Conte è il profilo che ha convinto Di Maio a proporlo come uno dei nomi su cui puntare: “Un volto serio, anche se defilato”, che “al di là delle debolezze dà garanzie di serietà”. Insomma per alcuni il meno peggio che potrebbe piacere…


Ripensare l’interesse nazionale

di Redazione, 4 Maggio 2018

C’è chi dice che la politica estera sia uno specchio in cui si riflette l’immagine che un paese ha di se stesso. Se così fosse, non potremmo che constatare come l’Italia si senta veramente “piccola e brutta”, non riuscendo a comprendere il suo valore, le sue potenzialità, quindi il suo posto nel nuovo mondo. Una…


Abu Mazen: “L’Olocausto è colpa degli ebrei banchieri e usurai”

di Redazione, 2 Maggio 2018

Il presidente palestinese Abu Mazen è finito al centro di una bufera politica senza precedenti. Nella riunione del Consiglio nazionale palestinese, secondo quanto riferito dalla Bbc, avrebbe affermato che l’Olocausto è stato il risultato delle attività finanziarie e dai “comportamenti sociali” degli ebrei europei, come “l’usura, le banche e cose del genere”. Queste dichiarazioni hanno subito scatenato l’ira dei politici israeliani e…


Baviera, torna il crocifisso negli uffici pubblici: la comunità islamica insorge

di Redazione, 26 Aprile 2018

Torna il crocifisso in Baviera: il nuovo governatore regionale Markus Söder ha stabilito mercoledì che il simbolo cristiano dovrà essere affisso in tutti gli edifici pubblici a partire dal mese di giugno. Una decisione, questa, che ha suscitato numerose reazioni, in particolare da parte della comunità islamica, quella ebraica e di molti rappresentanti della chiesa…