Autore: Redazione

El futuro del patriotismo

di Redazione, 16 Gennaio 2021

Las buenas relaciones entre VOX y Fratelli d’Italia son cada vez más notorias. Los de Santiago Abascal han encontrado en el plano internacional una nueva alianza con el partido conservador de Giorgia Meloni. Una férrea defensa de una Europa de naciones fuertes y soberanas, de la libertad e identidad de los ciudadanos europeos y de…


L’assalto a Capitol Hill: non perdiamo di vista il vero problema culturale

di Redazione, 12 Gennaio 2021

Sono due giorni che cerco di analizzare, con i limiti umani delle mie competenze, i fatti che hanno scatenato gli eventi di Washington. Ho letto ed ascoltato di tutto in queste 36 ore: tuttologi, americanisti che non hanno letto neanche un verso di un Federalist, odiatori liberal nostrani e difensori delle folle armate ad intermittenza.Per…


Online l’innovativo Club ECommerce di eccellenze Agroalimentari italiane

di Redazione, 8 Gennaio 2021

Da un’idea di Donato Ala Giordano, giornalista e consulente in comunicazione nel mondo del Food e di Turismo Golfistico, nascono nel 2015 gli Italy Food Awards: gli Oscar dell’agroalimentare, organizzati in 5 Regioni italiane: Sardegna, Puglia, Piemonte, Toscana e Veneto. Promuovere le eccellenze Agroalimentari, attraverso una piattaforma di evento a 360° e premiare le aziende…


Pesaro nega l’intitolazione di una via ai caduti di Nassiriya

di Redazione, 5 Gennaio 2021

Vietato intitolare una via ai caduti di Nassiriya. O meglio, non è possibile farlo ora perché “in attesa di un nuovo regolamento ad hoc per la toponomastica”. Succede a Pesaro, dove la maggioranza che sostiene il Sindaco Matteo Ricci e targata quasi interamente PD ha bocciato la richiesta pervenuta dall’opposizione di intitolare una delle vie…


Vaccini, cure e TSO: cosa dice (davvero) l’Art.32 della Costituzione

di Redazione, 4 Gennaio 2021

Se dovessimo scegliere un articolo della nostra Costituzione più rappresentativo di questo 2020, probabilmente dovremmo scegliere l’Articolo 32:“La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può…


Il Sistema Bancario tra calendar provisioning e crediti deteriorati

di Redazione, 30 Dicembre 2020

Il nuovo regolamento europeo sui crediti deteriorati prevede la svalutazione automatica nei bilanci bancari dei crediti in default, definiti tali dopo 90 giorni di ritardo di pagamento per un ammontare pari a 100 euro per le persone fisiche e 500 euro per le imprese. Il nuovo testo, che entrerà in vigore a gennaio 2021, si…


Cosa ci insegna il linciaggio della miss franco-israeliana

di Redazione, 23 Dicembre 2020

Una ondata di insulti antisemiti ha travolto la concorrente di Miss France April Beanyoun, di origine ebraica.  Espressioni irripetibili e torvi concetti di odio – che non vale la pena di ripetere –  sono stati riversati sui social generando un effetto a metà strada tra il boicottaggio della concorrente e il linciaggio.  Di fronte alla…


La nuova destra spagnola

di Redazione, 22 Dicembre 2020

Donoso Cortés diceva che “i popoli senza tradizioni si trasformano in selvaggi”. E la Spagna è uno di quei paesi che, pur senza bandiere che sventolano sui portici delle case nel più puro stile texano, può essere tremendamente orgoglioso delle proprie tradizioni e radici. Nonostante ciò, alcuni attori della scena politica nazionale – sorprendentemente, anche…


L’emigrazione “regolare” italiana

di Redazione,

L’odierno fenomeno migratorio diretto verso l’Italia è certo uno dei temi più delicati da approfondire: non sarà il tema di questo breve articolo. Qui si rifletterà su ciò che viene ripetuto ogni volta che una nave di migranti sbarca sulle nostre coste; una certa parte politica «ci» ricorda che “anche gli italiani sono stati migranti”,…


Porti aperti e sicurezza, l’ideologia progressista alla base dello scontro sociale

di Redazione,

Il dramma del virus ha ormai monopolizzato qualsiasi dibattito. I media mainstream e i partiti che compongono l’attuale maggioranza sembrano sempre più dediti ad occuparsi dell’emergenza sanitaria, in maniera del tutto confusionale e contraddittoria, propagando terrore e incertezza, tralasciando colpevolmente problematiche che si protraggono da anni, per le quali nessuno pare abbia intenzione di trovare…