Autore: Redazione

Canti e poesie dell’Italia Unita: l’Inno di Mercantini per Garibaldi

di Redazione, 2 Gennaio 2017

Ci sono incontri spesso casuali, fugaci, incontri apparentemente banali che, per uno strano gioco del destino, sono da subito destinati a rimanere patrimonio della memoria collettiva. È in quell’immane ruota dei racconti storiografici, quella in cui, troppe volte, si ama riassumere per rendere tutto più facile a chi ne usufruisce che, ogni tanto, si tralasciano…


Espulsi 35 diplomatici russi dagli Stati Uniti. Obama: “Non finisce qui”

di Redazione, 30 Dicembre 2016

Il rapporto fra Stati Uniti e Russia torna al clima di Guerra Fredda. Dopo i presunti hackeraggi sul recente voto presidenziale Usa, il presidente Obama ha espulso 35 diplomatici russi definiti «agenti dell’intelligence» di Mosca. Il portavoce di Putin ha detto che la Russia «rigetta» le sanzioni, aggiungendo che saranno prese in considerazione «misure di…


“Legittimo licenziare per aumentare i profitti”, lo dice la Cassazione

di Redazione,

Il datore di lavoro può licenziare un dipendente non solo in caso di difficoltà economiche e in situazioni di ristrutturazioni aziendali dettate da una congiuntura negativa, ma anche per “una migliore efficienza gestionale” e per determinare “un incremento della redditività”. In altre parole: per cercare di aumentare i profitti. La Corte di Cassazione, con una…


Il compito del Conservatore: tracciare la via d’uscita in tempi di crisi

di Redazione, 29 Dicembre 2016

In un momento di profonda crisi, che è evidentemente prima culturale che politico-istituzionale, è necessario chiedersi chi siano gli schieramenti sul campo: conservatori e progressisti? Conservare cosa o progredire verso cosa? Le risposte sembrerebbero banali: conservare il modello presente o progredire verso un mondo migliore di maggiori diritti civili, libertà e democrazia. In realtà è…


Il Sole dell’Impero: storia, pulp e fantascienza nel libro di Adinolfi

di Redazione, 23 Dicembre 2016

Immaginate un passato ucronico dove i fermenti politici, artistici e culturali degli anni ’20 e ’30 prendono vita in un’Europa imperiale in cui il Sacro Romano Impero esiste ancora. Immaginate che in questo mondo prenda vita un’avventura che si sviluppa tra intrighi internazionali, spionaggio e geopolitica e che prende improvvisamente la piega di una ricerca…


Il ruolo del “Fascismo” nelle elezioni americane

di Redazione,

La recente elezione negli Stati Uniti ha reso estremamente chiaro il ruolo che il “fascismo” probabilmente occuperà in qualsiasi attività politica. È stata peculiarità dei commentatori, in generale, e degli esperti, in particolare, individuare il credo politico di uno dei candidati. La funzione di ciò è tutto tranne che perlocutorio; serve infatti a mobilitare e…


Il conservatore del futuro

di Redazione, 22 Dicembre 2016

Esce oggi in tutte le edicole italiane a 2,50 euro in allegato con “Il Giornale” il libro “Il conservatore del futuro. Perché guardare indietro è l’unico modo per andare avanti” di Francesco Giubilei, un breve pamphlet in cui si analizzano dieci temi centrali nella società contemporanea: cultura, ecologia, economia, Europa e nazione, famiglia, immigrazione, politica…


L’agenda del governo Gentiloni ministro per ministro

di Redazione,

Alla conclusione di questa crisi di Governo si possono trarre due conclusioni, una positiva, l’altra negativa: la prima è la rapidità con cui ha agito Sergio Mattarella, che ha mostrato piena consapevolezza delle urgenze del Paese, imponendole alle forze politiche sin dall’inizio del percorso tenendo conto delle scadenze del paese; la seconda conclusione poco positiva…


Strage di Berlino: inutile cercare i colpevoli, l’Europa pianga se stessa

di Redazione, 21 Dicembre 2016

Si continua a morire in questa Europa! Questa Europa liquefatta ed opportunista. Questa Europa dal ventre debole, stordita e distratta. Questa Europa che affonda nelle carte, che controlla i punti e le virgole dei bilanci, che succhia risorse, che distribuisce ammonizioni e richiami ma che non riesce a garantire sicurezza. In questa Europa si continua…


Lo scheletro nell’armadio del M5S si chiama Casaleggio Associati

di Redazione, 20 Dicembre 2016

Come tempi differenti generano idee differenti, ad una nuova situazione economico-sociale si legano nuove tendenze politiche. Oggi la contrapposizione è tra la élite economico-finanziaria sempre più scevra da ogni maschera liberale o marxista che sia, contro i popoli sempre più espropriati da ogni tipo di sovranità a partire da quella della persona stessa. La caduta…