Telefonata Conte-Putin: in arrivo medici, attrezzature e aiuti dalla Russia

di Redazione
21 Marzo 2020

Il presidente russo Vladimir Putin non si sottrae alla corsa agli aiuti umanitari nei confronti dell’Italia e, dopo un colloquio telefonico intercorso con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, si è reso disponibile a fornire assistenza al nostro paese nella lotta al Covid-19.

Dopo un confronto diretto sulle strategie adottate nel contrasto al virus, secondo fonti accreditare vicine al Cremlino, a precisa richiesta di aiuto da parte di Conte, Putin ha disposto una reazione tempestiva delineando una serie di linee guida per gli aiuti, che consisteranno in invio di medici, dispositivi mobili KAMAZ, dispositivi di protezione.

Anche la Russia, dunque, è vicina all’Italia in quest’ora buia.