Nazione Futura – N.12

EDITORIALE

L’Italia che trascura il lavoro – D. Dell’Orco

CONTRIBUTI

Well Communities… verso una nuova economia solidale di mercato – F. Iadicicco

La libertà di contrattazione come strumento per la crescita – M. Furnari

Covid, ammortizzatori sociali tra caos normativo ed emergenza sociale – G. Mignozzi

Di conti che vedono draghi – F. Ghilardi

Solo una presa di responsabilità può trasformare la crisi in opportunità – A. Guidi Batori

I lavori nel mondo nuovo e l’attualità di Marco Biagi – L. Somigli

La Vecchia Frontiera del mercato e del lavoro – N. Prezzia

La politiche del lavoro nelle prospettive programmatiche del movimento conservatore – P. Ferraro

Il lavoro al cospetto dell’incognita innovazione – F. D’Addato

“Corpi docili” e dispositivi digitali – G. Bovassi

Proposta di revisione della vigilanza sull’attività bancaria e finanziaria – C. Miale, L. Giorgianni

Riflettere sul comunismo per sconfiggere il nichilismo – D. Panetta

Armenia, in difesa della cristianità – Don F. Giordano

Nagorno-Karabakh, La guerra che ho visto – M. Gombacci

De Maistre, il paradosso di Dio – M. Veneziani

La negazione dell’umanesimo come nuova religione – E. Capozzi

“Il futuro dell’Europa passa dalla salvaguardia del cristianesimo”, intervista a David Engels – F. Giubilei

Il corpo come ultima frontiera – L. Iannone

Ripensare il sovranismo – P. Becchi

“Il manifesto di Mario Carli, lo scalmanato legionario di D’Annunzio”, intervista a Carlo Leo – A. D’Ottavi

Pagine
150
Numero
12
Prezzo
10,00 €
Acquista