Autore: Jacopo Ugolini

Solito schema delle Sardine: contro la destra senza proporre niente

di Jacopo Ugolini, 4 Agosto 2022

É tornata la milizia civica del Partito Democratico. Chi non ha mai proposto niente, chi si è soltanto dichiarato contro la destra, chi ha avuto la lunga vita di una campagna elettorale ora torna, o vuole provare a farlo, sulla scena politica italiana. Abbiamo visto in queste ultime settimane, in seguito allo scioglimento delle Camere…


ConfEdilizia Spaziani Testa: “l’IMU è una vera e propria patrimoniale che si aggiunge alla TARI”

di Jacopo Ugolini, 17 Marzo 2022

Buongiorno Presidente e benvenuto da Nazione Futura! Partiamo dalle recenti parole del Ministro Giorgetti (“Col Superbonus stiamo drogando l’edilizia”) al Corriere della Sera: qual è stata la vostra reazione? Siam rimasti molto stupiti dalle parole del Ministro. Come sempre noi guardiamo agli incentivi edilizi dalla parte dei committenti, ossia i proprietari, e da questo punto di vista…


Uragano nei 5 Stelle: l’inconsistente Conte si salverà?

di Jacopo Ugolini, 8 Febbraio 2022

È notizia recentissima, ossia di ieri pomeriggio, della sospensione del voto tenutosi nell’Agosto 2021 nella galassia 5 Stelle. Facciamo un salto indietro di qualche mese per capire i passaggi anteriori alla decisione presa ieri da parte del Tribunale di Napoli: dopo la caduta del governo sorretto dall’alleanza giallorossa, che gestì la prima parte della pandemia…


Portogallo: vincono i socialisti, ma la destra avanza

di Jacopo Ugolini, 31 Gennaio 2022

Il Premier uscente, Antonio Costa, nonché leader del Partito Socialista (con un orribile pugno tipico comunista nel simbolo), si conferma alla guida del Portogallo in seguito all’elezioni tenutesi ieri. Il governo precedente, composto dai socialisti in coalizione al BE (Bloco de Esquerda, l’alleanza tra vari partiti di estrema sinistra) e al CDU (alleanza tra il Partito Comunista e il Partito Ecologista),…


Dai chip ai piani strategici il settore automotive è in rosso

di Jacopo Ugolini, 12 Gennaio 2022

La crisi dei microchip non è che punta dell’iceberg della crisi del settore automotive. Un settore che a causa della pandemia da Covid-19 ha perso gradualmente, ma inesorabilmente, il suo apporto al PIL. Non è chiaramente una novità la difficoltà che sta attraversando questo settore, data la sua interconnessione con il Covid-19, però ciò non…


Boston Tea Party: imparare da un evento di 248 anni fa

di Jacopo Ugolini, 16 Dicembre 2021

Siamo nel porto del capoluogo della contea di Suffolk, Boston, la decima area metropolitana più grande degli Stati Uniti. Esattamente il 16 dicembre di 248 anni fa, vale a dire il 1776, un gruppo di giovani nordamericani, gran parte dei quali appartenenti al movimento politico Sons of Liberty, di stampo patriottico e libertario (fortemente anti-britannico…


Sindacati e sinistra italiana: la stessa misera fine

di Jacopo Ugolini, 19 Ottobre 2021

“Grande manifestazione dei sindacati italiani uniti contro i fascismi”, “Centomila no ai fascismi” e via dicendo. Erano questi i titoli e le dichiarazioni in seguito alla manifestazione indetta dai sindacati italiani in seguito al vile attacco subito dalla CGIL da parte di alcuni squadristi di Forza Nuova, movimento guidato da Roberto Fiore, durante una manifestazione…


Il vero vincitore è il governo Draghi

di Jacopo Ugolini, 5 Ottobre 2021

Pur rimanendo prematuro commentare i risultati di questa tornata elettorale, dovendo aspettare alcuni importanti ballottaggi, siamo certi di non sbagliare se diciamo che il vincitore senza partecipare è l’attuale Presidente del Consiglio. Perché? Perché dalle elezioni esce un quadro abbastanza chiaro: hanno vinto i moderati e i partner principali dell’attuale premier. I due partiti che…


Afghanistan: dalla Cina con furore

di Jacopo Ugolini, 6 Settembre 2021

L’Afghanistan segna un punto di non ritorno. Dal 31 agosto 2021 assisteremo ad una nuova politica estera da parte della potenza a stelle e strisce. Lo stesso Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha annunciato che finiscono con l’evacuazione dall’Afghanistan le grandi operazioni militari. Temo che dobbiamo ammettere, noi occidentali, che Pechino ha visto molto…


Il velo omertoso che circonda i talebani

di Jacopo Ugolini, 22 Agosto 2021

Kabul è stata presa dai talebani, gli Stati Uniti d’America fuggono dal luogo in cui vent’anni fa arrivarono e l’Occidente ha mostrato la propria intrinseca debolezza. Le prime pagine dei giornali stanno narrando la sconfitta del governo guidato da Ashraf Gani e supportato dalla NATO. Ma pur vedendo e leggendo, in questi giorni, che cosa…