Categoria: Politica

La foiba di Basovizza sfregiata in occasione del 2 giugno

di Daniele Dell'Orco, 3 Giugno 2021

“Italia m@#*a, Trieste è un territorio libero”, questa la scritta, in uno sloveno non del tutto corretto, sui manifesti affissi oggi da ignoti sulla lapide che accoglie i visitatori presso la foiba di Basovizza. Un monumento doloroso, una tomba, un simbolo tangibile dell’odio e della persecuzione antitaliana. E proprio in occasione della Festa della Repubblica, alcuni sciocchi rimasti…


La legge che permette a Giovanni Brusca di essere un uomo libero

di Redazione, 1 Giugno 2021

Sta facendo molto scalpore – ed è cosa assai normale – la scarcerazione di Giovanni Brusca boss di San Giuseppe Jato per fine pena dal carcere di Rebbia dove era detenuto. Da quando la notizia è stata rilanciata dalle maggiori testate, si è mosso nel paese un sentimento unanime di sdegno, che se è umanamente…


Le scorciatoie di Draghi sul Pnrr

di Jacopo Ugolini, 31 Maggio 2021

Chiamato per impostare e poi guidare il Recovery, il premier Draghi si è forse lasciato un po’ troppo prendere dall’autonomia e autorevolezza che tutti, se non quasi, gli hanno attribuito. Il decreto-legge sulla governance del Pnrr (il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza) e sulle semplificazioni, chiamato Recovery, approvato il 28 maggio dal consiglio dei…


“Mai reclutato mercenari, in Donbass si combatte gratis”, intervista esclusiva ad Andrea Palmeri

di Daniele Dell'Orco, 28 Maggio 2021

Sulla sua testa pende un Mandato di arresto europeo (MAE), spiccato dalla Procura di Genova nel 2018. È accusato di aver facilitato l’arrivo di mercenari italiani nella regione separatista del Donbass, in Ucraina dell’est, dove dal 2014 i ribelli filorussi mantengono armi il braccio l’indipendenza da Kiev. Andrea Palmeri, 41 anni, ex ultrà della curva…


La sicurezza sui luoghi di lavoro: un tema ancora sottovalutato

di Redazione, 21 Maggio 2021

Dal 1° gennaio al 20 Maggio 2021, l’Osservatorio Indipendente di Bolognaregistra 259 morti sui luoghi di lavoro, 505 con i morti sulle strade e in itinere. 574 i lavoratori morti sui luoghi di lavoro nel 2020, 1172 complessivi con i morti sulle strade e in itinere. Un trend negativo che evidentemente non si arresta. E’…


Ora l’Europa ammette che esiste un problema migranti

di Daniele Dell'Orco, 20 Maggio 2021

Non c’è più Salvini Ministro dell’Interno e di conseguenza le rimostranze dell’Italia sulla questione migranti possono essere ascoltate. L’Unione europea, con parecchi anni di ritardo, si accorge che il problema esiste, che i trattati penalizzano oltremodo il nostro (e gli altri Paesi di primo ingresso) e che l’unico modo per gestire il fenomeno non è…


Piano riaperture: è il giorno X sul coprifuoco

di Daniele Dell'Orco, 17 Maggio 2021

Nell’appuntamento di oggi, con la cabina di regia politica nella quale il governo farà il tagliando alle restrizioni in vigore, molti nodi interni alla maggioranza verranno al pettine: si discuterà del posticipo del coprifuoco, che balla ancora tra l’ipotesi ore 23 (remota) e ore 24 (più probabile). Una scelta, quest’ultima, caldeggiata da tempo dalla Lega che però ora…


Il silenzio della politica sul conflitto tra israeliani e palestinesi

di Daniele Dell'Orco, 12 Maggio 2021

Le minacce ricevute da Matteo Salvini per via del sostegno espresso allo Stato di Israele stanno a suggerire, oltre che la totale incapacità da parte di una certa fetta di opinione pubblica di articolare pensieri di senso compiuto, anche una difficoltà endemica da parte dei partiti di massa a prendere posizioni riguardo scottanti dossier internazionali.La…