Compagnia teatrale Fuori Scena (Cesena): la prossima settimana organizza laboratori ‘rosa’ e per i più giovani

Un mondo da sempre affascinante, ricco di espressività, talento, passione e iniziativa. E’ il mondo del teatro. La compagnia Fuori Scena nasce nel settembre del 1989 con l’obiettivo di promuovere la diffusione appunto del teatro ed effettuare un accurato lavoro di ricerca sul ruolo della donna all’interno della nostra società. Inoltre la compagnia gestisce, presso San Martino in Fiume a Cesena (in via Venanzio Fusconi, 59), un centro di Espressione Teatrale. Sede operativa di eventi, laboratori, stage in modo da consentire a chiunque l’avvicinamento e formazione alla cultura del teatro.

Proprio la compagnia Fuori Scena ci ha suggerito, e noi come Nazione Futura diamo spazio con piacere, due eventi organizzati la prossima settimana. Il primo è quello in programma lunedì 4 giugno dedicato ai più giovani: “Crescendo…. con espressione!” è il titolo dell’evento, un laboratorio musicale per bambini e ragazzi. Sarà gestito da Maria Luisa Bellopede, psicologa, pianista e musicoterapeuta.

Lo slogan, accattivante, è il seguente: «Piano e forte, acuto e grave, lento e veloce, con sentimento o con vivacità….. La musica ci offre una preziosissima possibilità di esprimerci. Insieme ne scopriremo un “assaggio”». Per chi fosse interessato le iscrizioni sono da completare entro domani sabato 2 giugno, il contributo richiesto è di 5 euro. Lunedì sono previste due sezioni di lavoro: dalle 17 alle 18 per i bambini tra i 5 e i 9 anni; dalle 18 alle 19 per i ragazzi tra i 10 e i 14 anni.

Martedì 5 giugno è invece la giornata dedicata al ‘rosa’ con “Donne, du du du!”: un laboratorio musicale al femminile, a cura di Maria Luisa Bellopede. Lo slogan è il seguente: «La femminilità è ricca di mille sfumature, proprio come la musica che permette di andare a fondo, esprimendo e trasmettendo emozioni. Insieme cercheremo di……”. In sospeso, per creare ulteriore attesa. Per chi fosse interessata non resta che ‘ricavarsi’ un’ora e mezzo di tempo martedì mattina: dalle 10 alle 11,30. Anche in questo caso le iscrizioni andranno completate entro domani sabato 2 giugno, mentre il contributo richiesto è di 10 euro. Una mattina che si annuncia diversa, ma anche rilassante e piacevole.