Categoria: Politica

Il problema del costo della politica non è l’indennità ma il demerito

di Redazione, 26 Ottobre 2016

In questi giorni è rientrata nel calderone della polemica politica la rincorsa ad abbassare i compensi dei nostri cari parlamentari. Tutti a dire che sono troppo alti, a un livello scandaloso, uno schiaffo morale nei confronti dei cittadini e così via. Eppure è palese che si tratti di una guerra totalmente demagogica in quanto si…


Help Christians: il Pirellone illuminato a favore dei cristiani perseguitati

di Redazione,

ll Grattacielo Pirelli, sede del Consiglio regionale della Lombardia, da questa sera e in occasione dell’evento internazionale di sabato 29 ottobre, si farà pubblico ambasciatore delle sofferenze dei Cristiani perseguitati. Sull’architettura di cristallo comparirà infatti una grande scritta luminosa, visibile da notevole distanza: HELP CHRISTIANS. L’iniziativa, unica nel suo genere, a sostegno della comunità religiosa…


Dalla Rocca delle Caminate a Villa Torlonia: le dimore del Duce ieri e oggi

di Daniele Dell'Orco, 20 Ottobre 2016

Dei luoghi simbolo del Ventennio fascista sono centinaia quelli eretti durante il regime Mussoliniano e ancora in uso: stadi, stazioni ferroviarie, edifici istituzionali. Tra quelli più rappresentativi in assoluto, però, ci sono quelle che furono le varie dimore di Mussolini, ad oggi diventate perlopiù di uso pubblico. L’ultima in ordine di tempo è la Rocca…


L’universo delle fondazioni politiche. Le 10 divise tra Forza Italia ed ex Pdl

di Flaminia Camilletti, 19 Ottobre 2016

La seconda parte dell’inchiesta sulle fondazioni di centro destra (la prima è consultabile qui),  si conclude con l’analisi di 6 fondazioni legate Forza Italia ed altre quattro riconducibili ad illustri ex Pdl. Cristoforo Colombo per le Libertà è la fondazione di Claudio Scajola, personaggio noto nell’ambiente di centro destra, da sempre legato all’ex Premier Berlusconi.…


Un po’ Forza Italia, un po’ Dc: così Renzi vuole il Partito della Nazione

di Daniele Dell'Orco, 13 Ottobre 2016

Era entrato di prepotenza nella scena politica italiana come “rottamatore”. Poi ha scelto di diventare “ricostruttore”. Ora quelli che voleva rottamare vogliono rottamare lui. Matteo Renzi, non è un mistero, aveva minacciato il buon ritiro dalla politica in caso di vittoria del No al referendum. Un all-in pokeristico, nelle sue intenzioni, ma che per la verità…


Il monologo di Renzi in tv e il fallimento della riforma della Rai

di Daniele Dell'Orco, 10 Ottobre 2016

Per oltre un Ventennio le forze politiche dell’area di centro-sinistra hanno provato a convincere l’Italia che con Berlusconi fuori dalla scena politica il problema delle “tv come strumento di potere” sarebbe terminato, che un’influenza mediatica come la sua avrebbe distrutto il pluralismo e formato generazioni di lobotomizzati che lo avrebbero votato a forza di guardare…


Referendum, l’arma in più di Renzi è un centrodestra senza argomenti

di Marco Bachetti,

“Non dire no, non dire no… adesso dimmi di sì” risuonava nel lontano 1970 uno dei tormentoni del celebre cantautore Lucio Battisti. Sempre in quell’anno il Parlamento dava finalmente attuazione dopo ben ventidue anni alla previsione costituzionale sui referendum approvando la legge 352. Iniziava così la storia repubblicana dell’istituto referendario. A distanza di molti anni…