Categoria: Politica

La Russia si avvicina alle elezioni fra guerra e tensione sociale

di Nicola Rinaldo, 4 Giugno 2017

Il 2018 non è lontano. Se l’esito del confronto elettorale  Russia sembra scontato le tensioni e le lotte intestine alla società russa sembrano essere tutt’altro che assopite. Russia Unita e Putin saranno riconfermati alla guida della nazione ma la questione politica è tutt’altro che scontata e di facile lettura. Se le ultime elezioni per il…


Con il sistema elettorale tedesco l’Italia finisce davvero nella palude

di Marco Bachetti, 30 Maggio 2017

Dalle ultime indiscrezioni trapela che il sistema elettorale tedesco proposto da Forza Italia abbia messo d’accordo anche gli altri due maggiori partiti, Pd e Movimento 5 Stelle. In settimana la legge elettorale arriverà in aula e sembra che il Tedeschellum possa trovare un’ampia convergenza. Trapiantare un sistema del genere in Italia è semplicemente una follia,…


Legge elettorale: col proporzionale tedesco i grandi fanno fuori i piccoli

di Redazione, 29 Maggio 2017

Ritorno al proporzionale: le chance che la riforma del sistema elettorale consegni all’Italia un modello in stile tedesco continuano a salire. In avvio di una settimana chiave, con l’inizio delle votazioni in Parlamento sulla legge elettorale e la direzione del Pd in agenda per martedì, Matteo Renzi scopre le carte e dichiara di ritenere possibile un…


Dalla Legge Acerbo al Rosatellum: come fare ordine nel caos delle leggi elettorali

di Marco Bachetti, 22 Maggio 2017

Tiene banco proprio in queste settimane il consueto dibattito sul sistema elettorale, che tradizionalmente caratterizza l’ultimo anno di legislatura da quando nel 1993 si passò dal proporzionale al maggioritario. Sono circa una trentina i disegni di legge depositati in commissione Affari costituzionali alla Camera riguardo la riforma della legge elettorale: dalla riproposizione del sempreverde Mattarellum…


Dammi tre parole: debito, pensioni, dipendenti pubblici

di Lorenzo Castellani,

Nel suo discorso finale dopo la rielezione a segretario del Partito Democratico Matteo Renzi ha semplificato la sua futura linea politica riassumendola in tre parole: lavoro, casa, mamme. L’idea di porsi comunicativamente come un politico rassicurante può essere giusta, soprattutto se si guarda agli avversari. La destra salviniana si nutre di retorica protezionista/sovranista e occupa…


Ted Malloch, l’ambasciatore anti-Ue scelto da Trump parlerà alla Camera

di Redazione, 17 Maggio 2017

L’avvicendamento tra Obama e Trump alla Casa Bianca ha segnato una svolta caleidoscopica nella visione americana dell’Unione Europea. Barack Obama era un entusiasta sostenitore dei meriti dell’Ue e si schierò in maniera netta in occasione del referendum britannico sulla permanenza nell’Unione. Mentre Obama cercava vanamente di convincere i Britannici a votare Remain, esaltando l’Ue come…


Perché manca un Macron italiano?

di Lorenzo Castellani, 9 Maggio 2017

Molti in Italia, tra forze politiche, opinionisti e appassionati di politica, hanno mostrato entusiasmo per il neo-Presidente francese Emmanuel Macron che ha vinto con una maggioranza schiacciante il secondo turno delle presidenziali contro Marine Le Pen. Gli stessi, stanchi, avversi o oramai tiepidi nei confronti di Matteo Renzi, un Macron che non ce l’ha fatta,…