• 13/05 @ 20:59, RT @SimoCosimelli: Nazione Futura, conservatori in un' Italia immobile - https://t.co/FBm8RTcolV @Affaritaliani @nazione_futura @francesco…
  • 12/05 @ 12:27, RT @francescogiub: Nazione Futura, conservatori in un'Italia immobile - Affaritaliani.it https://t.co/3cc0pknH9c
  • 29/03 @ 07:30, RT @francescogiub: Oggi a #Milano secondo convegno di #naziofutura @BrunettiEdo @vincesofo @CristianoPuglis @RobGaglia @lorenzdebe @Campari…
  • 24/03 @ 13:27, RT @FabioSPIacono: @Conservatoreit: La pericolosa radicalizzazione della Turchia di Erdogan @UnionMonarchica @Cons_Riform_CoR @FratellidIta…
  • 24/03 @ 13:27, RT @CeMachiavelli: @Conservatoreit intervista @DanieleScalea su mission Machiavelli e futuro #centrodestra e #sovranismo https://t.co/FQ9qc
  • 28/02 @ 20:18, RT @secolotrentino: Giovedì 2 marzo i giovani si interrogheranno sul futuro del centrodestra https://t.co/PqVbesnES0 https://t.co/KflHdPTlm8

Politica


Su Conte, sui curricula e sui grillini vittime del metodo grillino

Daniele Dell'Orco di Daniele Dell'Orco, in Politica, del

Va bene, Giuseppe Conte ha il vizietto, come tutti gli italiani, di abbellire il curriculum giocando sull’equivoco. Va bene, è una caduta di stile che poteva risparmiarsi, specie se si considera quel rigore e quella trasparenza che la squadra di governo scelta dal Movimento 5 Stelle avrebbe dovuto incarnare. E vanno bene pure i dubbi…

Una lunga estate di slogan, poi le urne

Daniele Dell'Orco di Daniele Dell'Orco, in Politica, del

Che strana questa democrazia diretta: 45mila persone su Rousseau avrebbero dato il via libera al contratto di governo con la Lega. Lo stesso numero di persone che ieri sera era a San Siro per l’addio al calcio di Pirlo. Uno stadio, nemmeno strapieno di gente, che decide per 11 milioni di elettori. Stessa storia quella…

Giuseppe Conte, chi è il Premier che piace ai 5 Stelle

Redazione di Redazione, in Politica, del

54enne professore di diritto privato all’università di Firenze e alla Luiss, Giuseppe Conte è il profilo che ha convinto Di Maio a proporlo come uno dei nomi su cui puntare: “Un volto serio, anche se defilato”, che “al di là delle debolezze dà garanzie di serietà”. Insomma per alcuni il meno peggio che potrebbe piacere…

Ruota tutto intorno a Lui

Daniele Dell'Orco di Daniele Dell'Orco, in Politica, del

Ma Lui Lui? Sì, Lui. Per dirla con Sorrentino. Il gioco di trame, alleanze, programmi che dicono tutto e nulla, che non fanno felici ma nemmeno scontentano, proposte che non danno modo al centrodestra di sfasciarsi del tutto ma nemmeno di votare la fiducia a un nuovo governo gialloverde, ha una strategia ben precisa: tenere…

Il populismo gialloverde ci salverà dagli squali (forse)

Roberto Siconolfi di Roberto Siconolfi, in Politica, del

Pur mantenendo il giusto grado di cautela davanti agli scherzi della politica parlamentare, non possiamo fare altro che applaudire il possibile governo Lega-M5S. Ora è il momento di fare l’analisi della situazione concreta, e questo governo rappresenterebbe un passo in avanti, per la normalizzazione delle classi dirigenti in Italia, per dare risposte ai cittadini sui…

Cesena e Cesenatico premiano la cultura: arriva la wild card per i musei

Francesco Mondardini di Francesco Mondardini, in Cronaca Romagna, Cultura Romagna, Economia Romagna, Politica, del

In seguito all’accordo stipulato fra i Comuni di Cesenatico e di Cesena, tutti i turisti che alloggeranno nella città balneare dal primo maggio al 30 settembre, in regola con il pagamento dell’imposta di soggiorno, potranno usufruire della Welcome Card, che consentirà loro di visitare gratuitamente il Museo della Marineria di Cesenatico, Casa Moretti e la…

Gufi gufi marameo

Daniele Dell'Orco di Daniele Dell'Orco, in Politica, del

Nelle scorse settimane non avevamo certo perso occasione di certificare il successo della strategia della Lega di Salvini nel post-voto. Ora, però, c’è bisogno di prendere coscienza che al momento decisivo, la scelta di riaprire le porte ad un’alleanza con il M5S fa felici tutti, tranne i diretti interessati. Mattarella non perde tempo per “commissionare”…

Un governo neutrale non esisterà mai

Daniele Dell'Orco di Daniele Dell'Orco, in Politica, del

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha annunciato che nominerà un “governo neutrale, di garanzia” nel tentativo di superare la crisi politica e approvare una legge di stabilità che eviti l’aumento automatico da 12,5 miliardi di euro dell’IVA e delle accise che scatterà nel 2019. Il “governo neutrale” di Mattarella, però, prima ancora di nascere…

Anziché fare autocritica, la dirigenza Pd preferisce incolpare l’elettore

di Carlo Torino, in Politica, del

Temo che la questione sia brutalmente più semplice di quanto possa apparire; o di come tenda a confezionarla un residuo di ceto dirigente mosso da oscure ragioni autocatalitiche. Che la socialdemocrazia europea versi in una strutturale condizione di profonda crisi dei valori, è cosa notoria; che il Partito democratico – ormai un’antica signoria rinascimentale in…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy