• 13/05 @ 20:59, RT @SimoCosimelli: Nazione Futura, conservatori in un' Italia immobile - https://t.co/FBm8RTcolV @Affaritaliani @nazione_futura @francesco…
  • 12/05 @ 12:27, RT @francescogiub: Nazione Futura, conservatori in un'Italia immobile - Affaritaliani.it https://t.co/3cc0pknH9c
  • 29/03 @ 07:30, RT @francescogiub: Oggi a #Milano secondo convegno di #naziofutura @BrunettiEdo @vincesofo @CristianoPuglis @RobGaglia @lorenzdebe @Campari…
  • 24/03 @ 13:27, RT @FabioSPIacono: @Conservatoreit: La pericolosa radicalizzazione della Turchia di Erdogan @UnionMonarchica @Cons_Riform_CoR @FratellidIta…
  • 24/03 @ 13:27, RT @CeMachiavelli: @Conservatoreit intervista @DanieleScalea su mission Machiavelli e futuro #centrodestra e #sovranismo https://t.co/FQ9qc
  • 28/02 @ 20:18, RT @secolotrentino: Giovedì 2 marzo i giovani si interrogheranno sul futuro del centrodestra https://t.co/PqVbesnES0 https://t.co/KflHdPTlm8

Idee


Alessandro Gnocchi: “Vi racconto Berto e Delfini, due scrittori controcorrente”

Redazione di Redazione, in Idee, del

Alessandro Gnocchi, caporedattore della pagina culturale de il Giornale, nel suo Scrittori controcorrente (Giubilei Regnani, 2017) affronta con competenza e passione l’opera di Giuseppe Berto e Antonio Delfini, due intellettuali unici nel panorama letterario italiano del Novecento. Berto trova interessanti punti di contatto tra gli slogan del fascismo e quelli della contestazione sessantottina: il problema…

Chesterton, Tolkien e Lewis: identità, antimodernità e allegoria cristiana

Redazione di Redazione, in Idee, del

Tratto dall’intervento di Paolo Gulisano alla conferenza “Alla ricerca dell’umanità perduta. L’antropologia in Chesterton, Tolkien e Lewis” del 24 febbraio 2017, organizzata dal Centro Studi Minas Tirith. L’Inghilterra è stata – nel corso degli ultimi due secoli – un grande laboratorio ideologico da cui sono uscite numerose linee guida del pensiero moderno e post moderno….

Alla ricerca dell’umanità perduta: l’antropologia in Chesterton, Tolkien e Lewis

Redazione di Redazione, in Idee, del

L’Inghilterra è stata – nel corso degli ultimi due secoli – un grande laboratorio ideologico da cui sono uscite numerose linee guida del pensiero moderno e post moderno. Un percorso filosofico che ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione dell’attuale “società liquida”, dove l’umanità è andata progressivamente destrutturandosi. Non è un caso che la grande…

Èlites contro populismi: il saggio di Giubilei che ridefinisce l’aristocrazia

Redazione di Redazione, in Idee, del

Il libello di Francesco Giubilei è come un sasso in uno stagno. Smuove le acque, ma pone anche quesiti, esige risposte e stimola commenti. Nell’attuale società globalizzata, parlare di persone elitarie a capo delle Nazioni sembra pleonastico. I regimi democratici eleggono sempre, come guida, coloro che si distinguono nel campo della finanza e della politica,…

New Direction Italia, il ramo italiano della Fondazione creata dalla Thatcher

Redazione di Redazione, in Idee, del

È nata “New Direction Italia”, il ramo italiano della “New Direction Foundation”, la fondazione culturale europea creata a suo tempo con il patrocinio della signora Thatcher (qui il sito europeo: http://europeanreform.org/) Le finalità dell’associazione, tratte dallo statuto, sono: “La promozione e l’elaborazione di idee e proposte fondate sui principi di libertà, mercato, concorrenza, tutela della proprietà e…

“Ero sul Conte Rosso, poi finii in un Gulag”, la storia di Corrado Codignoni

Redazione di Redazione, in Idee, del

Sopravvissuto all’affondamento del transatlantico Conte Rosso, spostato a destra e sinistra per decine di ospedali militari, detenuto in un Gulag ed in fine ritornato in Italia con una manciata di sopravvissuti. Sembra un romanzo la sua storia ed è ancora più sconcertante aver saputo che è il mio vicino, l’arzillo vecchietto con il quale mio…

Croce e il comandamento della libertà

Luigi Iannone di Luigi Iannone, in Idee, del

Francesco Postorino ha pubblicato qualche tempo fa un bel saggio su Carlo Antoni (1896-1959), uno studioso sconosciuto ai più e che viene citato solo per la connessione con Benedetto Croce di cui fu allievo. Il volume dal titolo, Carlo Antoni. Un filosofo liberista, pubblicato da Rubbettino (p. 162, euro 14) ritorna su questo studioso che…

Le sconfitte dei populismi e l’Olanda di Cruijff

Alessandro Aragona di Alessandro Aragona, in Idee, del

Chissà se Santana, incassando I 750 dollari che gli spettavano come compenso, avrebbe mai immaginato cosa avrebbe rappresentato Woodstock per gli anni a venire. La decade successiva fu la decade della contestazione, della voglia di affrancarsi dai canoni borghesi tradizionali, delle utopie belle e irrealizzabili. Woodstock aprì la strada, portando con sè il ribaltamento degli…

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy