Categoria: Esteri

Una candela per il Venezuela

di Redazione, 16 Marzo 2019

L’era “Chavista” ha devastato quella che un tempo era una delle economie tra le più ricche al mondo. Le immagini di questi mesi che arrivano dal Venezuela toccano il cuore. Scaffali vuoti incontrano valigie piene di banconote, ormai quasi insufficienti anche per un caffè. Negli ultimi giorni abbiamo, da lontano, assistito ad un lungo black…


Lo studio del prof. olandese: “Nessun paese occidentale è riuscito ad integrare gli immigrati islamici”

di Lorenza Formicola, 12 Marzo 2019

“Sebbene non sia completamente assente nei musulmani, il cambiamento è di gran lunga più lento”. Firmato Ruud Koopmans, professore di sociologia a Berlino e direttore del dipartimento “Migrazione, integrazione e transnazionalizzazione” della Wissenschaft Zentrum Berlin für Sozialforschung (WZB), da oltre vent’anni analista e ricercatore di movimenti sociali, cittadinanza, fondamentalismo religioso, sociologia, immigrazione e multiculturalismo. Le sue…


Brasile, raddoppia la condanna a Lula: 24 anni di carcere

di Redazione, 7 Febbraio 2019

L’ex presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva è stato condannato a ulteriori 12 anni e 11 mesi di carcere sempre con l’accusa di corruzione, nel caso specifico di aver accettato doni e regalie (in particolare una casa colonica) dal gruppo di costruzione OAS, coinvolto in un’ampia rete di mazzette. Lula, in prigione dalla scorsa…


Comitato per Guaidó presidente

di Francesco Giubilei, 5 Febbraio 2019

Nasce in Italia il “Comitato per Guaidó presidente“, un’iniziativa lanciata dal movimento di idee Nazione Futura e dal suo presidente Francesco Giubilei con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica italiana su quanto sta avvenendo in Venezuela e superare l’opposizione della componente del Movimento Cinque Stelle nel governo al riconoscimento di Juan Guaidó a Presidente del Venezuela.…


Asia Bibi è salva

di Fabio S. P. Iacono, 1 Febbraio 2019

Il processo ad Asia Bibi è stato artificialmente architettato per mezzo di delazioni, pettegolezzi ed invidie, tra tutte quella dello stesso uomo che l’aveva denunciata, Qari Mohammad Salam, imam della moschea di Ittanwali, il villaggio del Punjab dove Asia è nata da una famiglia contadina ed è sempre vissuta con due sorelle. Durante il lavoro…


Un asse con Usa e Russia: così l’Italia può isolare Francia e Germania

di Francesco Giubilei, 24 Gennaio 2019

L’accordo di Aquisgrana siglato tra Francia e Germania che prevede una stretta collaborazione bilaterale tra i due stati in vari settori strategici come l’economia, la politica estera e militare, rafforza la collaborazione tra Macron e la Merkel “contro i populisti e i nazionalisti”. Un trattato che punta a scavalcare il ruolo dell’Unione europea in vista…


La missione Sophia non è mai iniziata

di Daniele Dell'Orco, 23 Gennaio 2019

È come vestirsi di tutto punto per andare a cena con Charlize Theron e poi svegliarsi la mattina dopo con di fianco la Signorina Silvani. L’operazione Eunavfor Med Sophia venne lanciata nel maggio del 2015 per lottare contro il traffico di migranti nel Mediterraneo centrale e il suo mandato include l’attuazione dell’embargo alle armi alla…


Bolsonaro a valanga in Brasile, ma la sinistra prepara il fronte unico

di Daniele Dell'Orco, 8 Ottobre 2018

Nonostante non fosse sostenuto da un grande partito e avesse speso considerabilmente meno degli altri partiti in campagna elettorale, il 63enne ex militare Bolsonaro è arrivato al 46 per cento dei voti e andrà al ballottaggio con Fernando Haddad, esponente del Partito dei lavoratori (PT: il partito degli ex presidenti Luiz Inácio Lula da Silva e…


Il fronte eurocritico avanza nei sondaggi: ora Bruxelles trema

di Redazione, 1 Ottobre 2018

Con la spaccatura interna al Ppe all’indomani delle sanzioni comminate all’Ungheria di Orban, il fronte eurocritico avanza sia nei numeri che nei sondaggi. Le elezioni europee sono alle porte e il rischio concreto è quello di sovvertire gli equilibri del Parlamento Europeo di Bruxelles. Come riporta su Libero Elena Barlozzari, “Europa della libertà e della…


Verso la nascita del Partito sovranista europeo

di Daniele Dell'Orco, 12 Settembre 2018

Oggi il Parlamento europeo voterà una risoluzione che chiede di attivare l’articolo 7 del Trattato contro l’Ungheria. Il Partito popolare europeo rischia così di frantumarsi e di dover passare i prossimi mesi, fino alle elezioni Europee, a raccogliere i cocci. Da una parte chi sta con il premier ungherese e non disdegna un dialogo con…