Autore: Daniele Dell'Orco

Migranti, sindaci e cittadini: dallo Stato nessun aiuto e solo belle parole

di Daniele Dell'Orco, 3 Gennaio 2017

Un campanello d’allarme. L’ennesimo. Le politiche di smistamento dei 180mila migranti sbarcati sulle coste italiane nel 2016 sono dannose, creano disagi a tutti: alle istituzioni, alle comunità locali e ai profughi stessi. L’ultimo esempio arriva dal centro di prima accoglienza di Cona, in provincia di Venezia, dove è scoppiata una rivolta in seguito alla morte…


A Firenze si gioca a fare i “bombaroli” con 50 anni di ritardo

di Daniele Dell'Orco, 2 Gennaio 2017

Proseguono le indagini a Firenze dopo l’esplosione dell’ordigno davanti alla libreria Il Bargello, in via Leonardo da Vinci, collegata a CasaPound, che ha provocato il grave ferimento di un artificiere della questura: il poliziotto ha perso una mano e un occhio. Le indagini sono concentrate soprattutto in direzione degli ambienti anarchico-insurrezionalisti, che già nel recente…


Strage di Istanbul: le giravolte di Erdoğan rendono fragile la Turchia

di Daniele Dell'Orco,

Dopo oltre 30 ore, l’Isis ha rivendicato l’attentato di Istanbul di capodanno. L’attentatore – che ha fatto fuoco nel locale Reina, uccidendo 39 persone – era legato allo Stato Islamico. Che l’attacco fosse legato all’Isis lo avevano già confermato le indagini delle forze di sicurezza turche. Che stanno cercando in tutto il Paese l’attentatore, di cui è…


Il Presidente della Romania dice no al primo premier musulmano d’Europa

di Daniele Dell'Orco, 29 Dicembre 2016

L’esempio della crisi politica in corso in Romania offre almeno due spunti fondamentali: 1) In una Repubblica semipresidenziale il Capo dello Stato “conta” davvero; 2) Bisogna tener conto che alle minoranze, in quanto tali, spetta il giusto spazio e la giusta considerazione. Si badi bene, né troppa, né troppo poca. In quello che è il più…


“I poliziotti di Sesto sono fascisti, buoni solo se morti”

di Daniele Dell'Orco, 28 Dicembre 2016

La notizia di giornata è che il jihadista di Berlino, Anis Amri, ucciso dopo una sparatoria con la Polizia a Sesto San Giovanni, ha aperto un filone d’indagine che in Italia non si era mai visto prima. L’intelligence italiana ha lavorato sottotraccia, certo, ha prevenuto attacchi terroristici sorvegliando soggetti pericolosi legati all’integralismo islamico. Ma Amri…


La storica visita di Shinzo Abe a Pearl Harbor che non piace al Giappone

di Daniele Dell'Orco, 27 Dicembre 2016

A 75 anni dall’attacco giapponese che spinse gli Stati Uniti nella Seconda Guerra mondiale, il primo ministro del Giappone Shinzo Abe visiterà per la prima volta il porto hawaiano di Pearl Harbor. Una cortesia scambiata con il presidente uscente Barack Obama che lo scorso 27 maggio si era recato a Hiroshima. Altra occasione, dunque, per pronunciare parole sulla gravità degli…


Mps, se per salvare le banche i decreti legge si fanno in una notte…

di Daniele Dell'Orco, 23 Dicembre 2016

Con 221 sì del Senato e 389 voti favorevoli della Camera il Parlamento ha autorizzato l’aumento fino a 20 miliardi del debito pubblico per mettere in sicurezza il sistema bancario nazionale, a partire da Mps. Intervenendo a Montecitorio, il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan ha ribadito l’impegno del governo a tutelare gli investitori retail qualora…


Incompetenza a 5 stelle: cosa succede a Roma con la bocciatura del bilancio?

di Daniele Dell'Orco, 21 Dicembre 2016

La questione è molto semplice: passino le dichiarazioni discutibili, i complottismi sulla sporcizia, passi pure l’Albero di Natale più brutto di sempre. Anzi, vogliamo fare proprio i magnanimi ed evitare di sottolineare la gravità della compromissione tra il Movimento dell’Onestà e tale Raffaele Marra? Ok, passi pure questo allora. Ma la prima bocciatura del bilancio di previsione della…


La leggenda del guerrafondaio Putin: con Erdogan vince la diplomazia

di Daniele Dell'Orco, 20 Dicembre 2016

Era al Cremlino Vladimir Putin quando lo hanno informato dell’attacco, un «atto terroristico» come aveva subito chiarito la responsabile per l’informazione del ministero degli Esteri, Maria Zacharova, che ha colpito l’ambasciatore russo Andrej Ghennadevich Karlov all’inaugurazione della mostra fotografica “La Russia vista con gli occhi dei turchi”. Il presidente ha interrotto l’incontro con i rappresentanti…