Autore: Daniele Dell'Orco

La Gran Bretagna non ha paura della variante Delta

di Daniele Dell'Orco, 5 Luglio 2021

Dal 19 luglio la Gran Bretagna eliminerà tutte le restrizioni anti-Covid, anche le poche rimaste: – non si dovranno più usare le mascherine; – si potrà tornare in ufficio; – non ci sarà più l’obbligo del distanziamento fisico. Questo nonostante la “pericolosa” variante Delta e l’impennata di nuovi contagi a cui tuttavia non ha mai…


Il problema non è Malika in sé ma Malika in te

di Daniele Dell'Orco, 2 Luglio 2021

Per la stessa natura della raccolta fondi ideata dalle persone vicine a questa ragazza, sarebbe potuta anche andare in giro in Lamborghini.Perché questa storia è viziata da un peccato originale: che è quello mediatico-ideologico di sfruttamento dell’empatia.Il “personaggio Malika”, la piccola Remy che ha bisogno d’aiuto perché la famiglia la disconosce per il suo orientamento…


Il caos AstraZeneca azzoppa la campagna vaccinale

di Daniele Dell'Orco, 30 Giugno 2021

Altro che spallata. Il bimestre giugno-luglio sarebbe dovuto essere quello decisivo nella corsa all’immunità di gregge, e invece la “paura” trombosi legata al siero AstraZeneca e tutto ciò che ne è conseguito (lo stop tra gli Under 60, il “mix” mai davvero gradito dai singoli, le vacanze estive) rischia di far frenare la campagna vaccinale…


Brutte notizie (finalmente) per gli oligarchi del web

di Daniele Dell'Orco, 25 Giugno 2021

Tre fatti, all’apparenza di poco conto, ma nella sostanza quasi rivoluzionari. Di fronte allo zenith della capacità dei nuovi strumenti di pressione, i social network, di influenzare l’agenda pubblica e le decisioni politiche di questo Paese, abbiamo, in modo del tutto inaspettato, assistito all’impensabile. Fatto n.1: il diplomatico Mario Vattani, fresco di nomina ad Ambasciatore…


La nota del Vaticano è una lezione per Fedez & Co.

di Daniele Dell'Orco, 24 Giugno 2021

“Non è stato in alcun modo chiesto di bloccare la legge. Siamo contro qualsiasi atteggiamento o gesto di intolleranza o di odio verso le persone a motivo del loro orientamento sessuale, come pure della loro appartenenza etnica o del loro credo”. Il Segretario di Stato vaticano, il cardinal Pietro Parolin, è intervenuto sulla polemica nata dall’invito da…


Stadio di Monaco arcobaleno “contro” Orbán: l’UEFA dice no

di Daniele Dell'Orco, 22 Giugno 2021

La UEFA tira dritta e se ne frega del politicamente corretto. O almeno lo fa in via puramente formale (che già non è poco). In vista della partita del girone F tra Germania e Ungheria, infatti, in programma a Monaco di Baviera, il sindaco bavarese Dieter Reiter aveva voluto di illuminare d’arcobaleno l’esterno dell’avveniristico Allianz…


I risultati delle elezioni in Armenia e le tensioni sullo fondo

di Daniele Dell'Orco, 21 Giugno 2021

Il voto indetto anticipatamente, sulla scia della sconfitta dell’Armenia nel conflitto con l’Azerbaigian per il territorio del Nagorno-Karabakh, premia il primo ministro armeno Pashinyan con oltre il 59% dei consensi. L’alleanza di opposizione guidata dal suo principale rivale, l’ex presidente Robert Kocharyan, ha denunciato brogli elettorali. Domenica sera il procuratore generale armeno ha segnalato di…


Il leader non leader

di Daniele Dell'Orco, 18 Giugno 2021

L’esperienza di Giuseppe Conte come leader politico anziché “garante” di una coalizione di governo è iniziata male. Del resto, la politica non si improvvisa, e la scelta del M5S di provare a tamponare l’emorragia di voti affidandosi al volto noto della pandemia ha un effetto collaterale molto semplice ma che è pure inscritto nel codice…