Autore: Daniele Dell'Orco

L’alcolista olandese che per battere la dipendenza ha scelto l’eutanasia

di Daniele Dell'Orco, 10 Dicembre 2016

Il complesso d’inferiorità intrinseco nella natura del popolo italiano porta spesso i benpensanti affetti dalla sindrome di Calimero a guardare le legislazioni estere per fare un paragone con quella nostrana, e a sentir loro c’è praticamente sempre qualcosa da importare. Una esterofilia diventata ormai parte integrante della nostra società, riassumibile con la massima: “Siamo nel…


Il delirio d’onnipotenza di Renzi in un paese ancora conservatore

di Daniele Dell'Orco, 5 Dicembre 2016

Nel suo discorso di commiato Renzi esordisce considerando un dato effettivamente evidente: gli italiani sono tornati al voto (68% l’affluenza record per un referendum). E va detto che quando in questo paese si vota in modo compatto, per i progressisti non è mai una buona notizia. È stato questo uno dei principali errori che hanno…


La Cina è indignata per la telefonata tra Trump e la presidente di Taiwan

di Daniele Dell'Orco, 3 Dicembre 2016

Una piccola risposta agli scettici che pensavano che il neo-presidente degli Stati Uniti Donald Trump avrebbe “ammorbidito” la sua linea di condotta dopo la vittoria elettorale. Il colloquio telefonico con la presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen,  voluto da entrambi, non ha precedenti dal 1979 a oggi, e se ad osservatori europei la questione potrebbe sembrare formale, in realtà il…


Bufale, complotti, notizie pro-Putin: BuzzFeed fa le pulci ai siti di Grillo

di Daniele Dell'Orco, 30 Novembre 2016

Il Movimento 5 stelle, il “partito più popolare in Italia”, ha costruito un “network tentacolare di siti e account sui social che diffonde fake news, teorie complottiste e propaganda pro Cremlino”. È il risultato di un’inchiesta giornalistica sulla disinformazione prodotta in Italia dal M5S, realizzata dal giornalista italiano Alberto Nardelli, ex data editor del Guardian, e da Craig Silverman,…


Sessismo al contrario: in Normale a parità di merito si assumono donne

di Daniele Dell'Orco, 29 Novembre 2016

Per approcciare alla questione nel modo più disinteressato possibile si parta da un presupposto basilare: quando si parla di “merito” le categorizzazioni non possono essere una discriminante. Mai. A prescindere. Altrimenti si chiuda pure l’articolo. Se è vero allora che alla scuola Normale Superiore di Pisa, unico ateneo italiano tra i primi 10 al mondo,…


François Fillon, il liberal anti-Le Pen che piace pure ai conservatori

di Daniele Dell'Orco, 21 Novembre 2016

Prima ancora di staccare la “nomination” di rappresentante del centrodestra francese nella corsa all’Eliseo (si vota il 23 aprile 2017) François Fillon ha già raggiunto un obiettivo non da poco: pensionare Nicolas Sarkozy. Certo, domenica dovrà vedersela al ballottaggio con Alain Juppé, ma la vittoria nel primo turno delle primarie della destra moderata francese è stata così schiacciante…


Berlusconi (finalmente) fa chiarezza: “Io non rappresento la destra”

di Daniele Dell'Orco, 12 Novembre 2016

Un’ambiguità che per decenni è stata croce e delizia di tutto quel mondo che nello scacchiere politico italiano si definisce “di destra”. Un mondo salito sul carro vincente, trainato da Berlusconi, per arrivare ad occupare posizioni di prestigio inimmaginabili fino a due decenni fa. Lo slogan durante il sanguinoso e drammatico congresso di scioglimento di…


Trump, Berlusconi, Beppe Grillo: la demonizzazione politica non paga più

di Daniele Dell'Orco, 9 Novembre 2016

Qual è il più grande colmo per un sostenitore del sistema? Non sapere più come difenderlo. L’elezione di Donald Trump a 45esimo Presidente degli Stati Uniti è l’epilogo di un percorso iniziato mesi fa, dal copione scontato, e che tuttavia si ripete ciclicamente. L’outsider si fa largo fomentando odio. L’establishment risponde con ironia e compassione, sottovalutandolo.…